Calcio, Inter: Federico Dimarco ha una marcia in più per Simone Inzaghi 

Calcio, Inter: Federico Dimarco ha una marcia in più per Simone Inzaghi 

Federico Dimarco può essere un Jolly mancino per Simone Inzaghi, per via della sua intraprendenza e soprattutto la sua brillantezza dopo il gol contro l’Ungheria. Sembra che per il mister il calciatore lombardo possa giocare diversi ruoli. Per seguire le partite, visita il sito di sportaza.eu, troverai tante novità sul mondo del calcio, dove i bookmakers offrono tante opportunità sui pronostici e dove troverai anche tanti ricchi premi e vantaggiose promozioni.

Segnali di cambiamenti

Nella partita Inter-Ungheria svoltasi sul campo della Puskas Arena, Federico Dimarco nel gioco del calcio, si è dimostrato con doti eccezionali. Nelle ultime due uscite e dal comportamento brillante ha compiuto il primo gol, mentre con intraprendenza e positività è riuscito a portare avanti una partita con tanto di ottimi risultati. Il ruolo che gli ha dato Mancini a Federico Dimarco, sembra che diano nuovi spunti nella squadra dell’Inter dato che il giovane 24enne può essere un calciatore importante per risolvere soprattutto la corsia sinistra che ne ha bisogno. Infatti Federico Dimarco oltre che ad essere abile è anche il migliore a livello fisico nel mantenere bene l’allenamento e questo lo ha dimostrato in tutto l’arco dell’annata del campionato. La proposta per Hallowen di Jakemillion è quella delle slot machines o casinò con le streghe, una novità che si può leggere in questa pagina. 

Simone Inzaghi

Tuttavia, il mister Simone Inzaghi, sa perfettamente che Federico Di Marco è una buona chance per la sua squadra poichè in campionato, Federico Dimarco è passato a 276′ ai 462′   rispetto all’anno scorso dove era stato piazzato otto volte da esterno sinistro come braccetto di difesa. Invece quest’anno, il suo ruolo che gli hanno dato Mancini e Simone Inzaghi è quello di agire dietro anche per via dalle necessità della squadra. Non solo, Federico Dimarco ha anche l’occasione di alternative a disposizione, che per Inzaghi comunque è un arma in più.

Il gol di Federico Dimarco contro l’Ungheria

La prestazione che ha fatto Federico Dimarco nella partita contro l’Ungheria è stata davvero super. Il giovane ci guadagna un bel 7,5 poichè ha solcato la fascia da un’area all’altra raddoppiando il gol. A quel punto l’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi forse lo prende ancora di più in considerazione per quello di cui avrebbe realmente bisogno. Federico Dimarco tuttavia è un buon calciatore e lo dimostra anche il fatto che non compie errori durante le partite, garantisce un alto rendimento non solo per il ruolo assegnatogli ma anche dai compiti che svolge in maniera perfetta. Ovviamente per Simone Inzaghi è un’arma che all’Inter serve in questo momento soprattutto per trovare la soluzione della sinistra.

Le parole di Federico Dimarco dopo la vittoria Inter-Ungheria

Il difensore dell’Inter dopo aver messo la sua prima rete in nazionale, finita la partita, ai microfoni di un’intervista ha parlato commentando così: ” Per arrivare fin qui ho fatto tanta strada e molta gavetta anche! Mi impegno sempre al massimo e ogni giorno ce la metto tutta, sicuramente sono felice di aver fatto questo gol 1500 dell’Italia e sono contento del risultato ottenuto. Per noi l’importante era vincere e siamo felici di essere giunti alle finali sia io che i miei compagni di squadra!”- ha concluso Federico Dimarco.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *